Gio, 23 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Wall Street parte positiva nel giorno dei Pmi

L’indice Pmi manifatturiero ha mostrato a luglio una lettura a 63,4 punti punti, superiore sia al dato di giugno a quota 62,1 che alla lettura preliminare a 63,1 punti

Wall Street apre la settimana ed il mese di agosto con il segno più. Nei primi minuti di contrattazione l’indice Dow Jones sale dello 0,44%, l’S&P500 guadagna lo 0,5% e il Nasdaq segna un +0,4%. Il rendimento del T-Bond decennale è in ribasso all’1,215%. 

Per quanto riguarda le letture macroeconomiche, l’indice Pmi manifatturiero ha mostrato a luglio una lettura a 63,4 punti punti, superiore sia del dato di giugno a quota 62,1 che alla lettura preliminare a 63,1 punti.

Al contempo gli investitori restano però preoccupati per l’impatto della variante Delta del Covid-19 sulla ripresa dell’economia, controbilanciato dalla solidità dei risultati trimestrali delle aziende a stelle e strisce. 

Il petrolio è ancora in difficoltà nei due listini di riferimento: il Wti è intorno a 73,25 dollari al barile, il Brent a 74,80. Oro stabile intorno ai 1.815 dollari l’oncia, mentre il bitcoin scende sotto i 40.000 dollari. Euro piatto sul biglietto verde al cross di 1,1876. Spread Btp-Bund in ribasso a 102 punti base. 

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/JUSTIN LANE

Ti potrebbe interessare anche:

Fed, niente tapering ma solo per ora. Tassi fermi, confermato l’acquisto di titoli
Se i progressi continueranno come previsto, un rallentamento è nell’ordine delle cose …
Sotheby’s, valutato 30 milioni di dollari un dipinto di Frida Kahlo
Potrebbe diventare l'opera latinoamericana più preziosa nella storia delle vendite pubbliche Un …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: