Lun, 20 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Covid, Usa verso terza dose a immunodepressi

A Wall Street scatta l’obbligo vaccinale. Italia, Bianchi: “Green Pass è una tutela”. La Nuova Zelanda chiude i confini fino al 2022

La Fda americana dovrebbe dare il via libera alla terza dose di vaccino anti Covid Pfizer o Moderna per gli immunodepressi nelle prossime 48 ore. Lo riportano i media locali.

A Wall Street, intanto, scatta l’obbligo del vaccino: a partire dal 13 settembre la Borsa di New York richiederà di essere vaccinati contro il Covid a tutti coloro che accedono ai floor per le negoziazioni. Inoltre, verranno condotti test a campione anche tra i vaccinati.

In Italia si continua a discutere sul Green Pass. Il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi ha scritto tramite Facebook che si tratta di una misura a tutela della salute di tutti, in particolare dei più fragili, non una misura punitiva.

La Nuova Zelanda chiude i confini fino al 2022 perchè la priorità adesso è vaccinare tutta la popolazione e tenere aperte le attività economiche.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

L’arte all’asta: il Met batte foto e duplicati delle opere in collezione per far fronte alla crisi
Il museo newyorkese venderà in totale 219 duplicati per una cifra stimata …
Rincari bollette, Giorgetti: “il Governo saprà tamponare”
Secondo il ministro dello Sviluppo economico, è l'Europa che deve attuare politiche …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: