Sab, 25 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Cashback: ecco come presentare reclamo in caso di errore

Le richieste in merito al primo semestre 2021 andranno presentate entro il 29 agosto

Sono partiti lo scorso 12 agosto i rimborsi, da parte di Consap, delle somme accumulate con l’iniziativa bonus cashback durante il primo semestre del 2021. Il cashback, ricordiamo, prevede un rimborso sulle spese eseguite presso qualunque negozio fisico con carte di credito, prepagate o debito (PagoBancomat e Maestro).

L’accredito sul conto corrente comunicato della somma accumulata avverrà entro il 31 agosto ma, chi non avesse ancora ottenuto l’accredito, avesse dei dubbi che l’operazione possa non andare a buon fine o avesse ricevuto una inesatta contabilizzazione del cashback accumulato, potrà presentare domanda di reclamo entro il 29 agosto.

Il rimborso avviene in base al tipo di premio spettante: i rimborsi del bonus cashback fino a 15 avverranno entro 60 giorni dalla fine del periodo di riferimento, quindi il 31 agosto; il rimborso del super bonus cashback da 1.500 euro, anche detto cashback speciale o supercashback, sarà invece erogato entro il 30 novembre 2021 ma eventuali reclami andranno presentati entro il 29 agosto.

Sono, invece, scaduti i termini per i reclami sul cashback avviato durante il periodo sperimentale, dall’8 dicembre 2020 al 21 dicembre 2020).

Nel dettaglio, relativamente al primo semestre 2021, è possibile presentare reclamo per la mancata o inesatta contabilizzazione nell’App IO o nei sistemi messi a disposizione dagli issuer convenzionati, quindi in caso di errori di accredito, mancato accredito o dubbi sulle somme cui si ha diritto. Per farlo bisognerà registrarsi al sito della Consap, che si occupa della gestione e dell’erogazione dell’iniziativa, specificare il motivo del ricordo e allegare la documentazione richiesta.

Saranno presi in carico solo i reclami presentati attraverso il Portale Reclami Cashback (reclamicashback.consap.it). Entro i 30 giorni successivi alla data di ricezione del reclamo, nel caso in cui la richiesta abbia ottenuto esito positivo, Consap procederà al pagamento delle somme spettanti.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA / ETTORE FERRARI

Ti potrebbe interessare anche:

Record al femminile, Frida Khalo in asta a 30 milioni
L'ultima opera in asta da Sotheby's a New York L'ultimo autoritratto realizzato …
Smartphone usati, il mercato vale 1,4 miliardi di euro
La compravendita di seconda mano nel settore dell'elettronica genera un business da …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: