Mar, 26 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Fitch, rivista al rialzo la crescita del Pil: nel 2021 +5,7%

L’economia italiana tornerà al livello pre-pandemia nel secondo trimestre 2022

Fitch rivede al rialzo le previsioni di crescita del Pil 2021 per l’Italia: si passa dal 4,8% di giugno all’attuale 5,7%. Questa revisione si sottolinea “è in gran parte il risultato di un risultato di crescita molto forte nel secondo trimestre con un aumento del 2,7%, al di sopra delle nostre aspettative di +1,4%“.

Elemento chiave, spiega Fitch, la “ripresa più rapida del previsto nell’attività dei consumatori” dopo la revoca delle maggior parte delle restrizioni.

L’agenzia di rating osserva come l’economia italiana si è ripresa più velocemente del previsto e gli indicatori anticipatori per il terzo trimestre continuano a sembrare solidi. Secondo le previsioni l’inflazione dovrebbe raggiungere il 2,3% nel 2021, rispetto all’1,7% stimato in precedenza.

Nel complesso Fitch prevede che l’economia italiana torni al livello pre-pandemia nel secondo trimestre 2022.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA/JUSTIN LANE

Ti potrebbe interessare anche:

Pagamento in contanti, cosa cambia nel 2022
Dal 1 gennaio scatta il nuovo limite a mille euro per i …
Expo 2020 Dubai, al Padiglione Italia oltre 200 mila visitatori
È uno tra i più visitati dell'Esposizione Il Padiglione Italia è uno …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: