Lun, 18 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Wall Street apre in rialzo

Le richieste iniziali di sussidi di disoccupazione sotto 300.000 unità per prima volta da inizio pandemia

Wall Street guarda con favore alle notizie che arrivano dalle trimestrali bancarie Usa ed apre in rialzo. Il Dow Jones brinda con un balzo di quasi 400 punti (+1,10%), a 34.756 punti; lo S&P 500 avanza dell’1,03% a 4.407 punti, il Nasdaq balza dell’1,16% a 14.738 punti.

Dal fronte lavoro il numero dei lavoratori che hanno presentato per la prima volta domanda per ricevere i sussidi di disoccupazione è sceso al di sotto delle 300.000 unità. Non era mai accaduto dall’inizio della pandemia. Nella settimana terminata il 9 ottobre il dato è sceso di 36.000, attestandosi a 293.000 unità, molto meglio delle 319.000 unità attese dal consensus degli analisti. La media delle ultime quattro settimane è stata pari a 334.200 unità, in flessione rispetto alle 344.000 unità della settimana scorsa. Il numero di lavoratori che continuano a percepire i sussidi di disoccupazione negli Stati Uniti è sceso di 134.000 unità a 2,59 milioni.

E’ stato anche diffusa l’inflazione degli Stati Uniti misurata dall’indice dei prezzi alla produzione che a settembre è salita dell’8,6% (guarda qui).

Tra i titoli attivi a Wall Street, va segnalato il balzo di quelli legati alla fase di reopening post Covid-19 dell’economia, come Carnival e MGM Resorts. Bene anche i titoli energetici come Diamondback Energy e Occidental Petroleum.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/JUSTIN LANE

Ti potrebbe interessare anche:

Bonus spesa, si può richiedere in cinque città italiane
Approvata una nuova tranche in alcuni Comuni italiani Sono stati riaperti i …
Ue, transizione energetica: rischio potenziale mille miliardi
Il rapporto del servizio studi del Parlamento Ue Secondo un rapporto predisposto …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: