Ven, 03 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Travel, Destination Italia sbarca a Piazza Affari. E’ la 23esima ammissione del 2021 su Aim Italia

Il flottante al momento dell’ammissione è del 27,09% e la capitalizzazione di mercato all’IPO è pari a 11,1 milioni

Nuovo debutto a Piazza Affari. Destination Italia, prima travel tech italiana specializzata nel turismo di qualità dall’estero verso l’Italia, è pronta a sbarcare su Aim Italia, il listino di Borsa Italiana dedicato alle piccole e medie imprese.

La società rappresenta la 23esima ammissione da inizio anno e porta a 154 il numero delle società attualmente quotate su Aim Italia. 

In fase di collocamento Destination Italia ha raccolto tre milioni di euro, escludendo il potenziale esercizio dell’opzione di over-allotment. In caso di esercizio integrale dell’over-allotment, l’importo complessivo raccolto sarà di 3,5 milioni. Il flottante al momento dell’ammissione è del 27,09% e la capitalizzazione di mercato all’IPO è pari a 11,1 milioni.

«Siamo orgogliosi della quotazione su Borsa Italiana che ci consentirà, anche attraverso acquisizioni mirate, di accelerare il nostro percorso di crescita per essere tra i protagonisti della ripartenza del turismo in Italia. Il nostro obiettivo è di creare un Campione nazionale del turismo esperienziale di qualità e inizieremo a farlo cavalcando la ripartenza post-pandemia che avrà nel digitale uno dei suoi pilastri centrali», ha dichiarato Dina Ravera, presidente e ceo di Destination Italia.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA/DANIEL DAL ZENNARO

Ti potrebbe interessare anche:

Infanzia, Draghi: “in arrivo il 70% di posti nido in più con il Pnrr”
Verranno ristrutturati almeno mille edifici per ampliare l'offerta del tempo pieno con …
Manovra, il Governo valuta un contributo di solidarietà contro il caro-bollette
Dalla cabina di regia è emerso che è stato confermato il taglio …

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: