Lun, 06 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Immobiliare, dopo Evergrande occhi puntati su Kasia: non ha rimborsato un prodotto di wealth management

Sospese le quotazioni del suo titolo alla Borsa di Hong Kong con effetto immediato

Continua a rimanere sotto i riflettori il mercato immobiliare cinese e questa volta la colpa non è solo di Evergrande. Un’altra importante società di sviluppo immobiliare cinese, Kaisa Group, ha annunciato la sospensione della quotazione del suo titolo alla Borsa di Hong Kong con effetto immediato, dopo aver reso noto che la sua unità finanziaria non ha ottemperato ad un pagamento su un prodotto di gestione patrimoniale.

Tra gli sviluppatori cinesi la società è seconda solo proprio ad Evergrande in termini di emissione di obbligazioni ad alto rendimento in dollari statunitensi. Le azioni di Kaisa sono scivolate di quasi il 13% questa settimana prima della sospensione del trading e di circa il 70% finora quest’anno.

Secondo l’agenzia di rating Fitch Kaisa ha una grande quantità di debito in scadenza da qui alla fine del 2022, compresi 400 milioni di dollari in scadenza a dicembre.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: REUTERS

Ti potrebbe interessare anche:

Zoom, licenziati in un meeting circa 900 dipendenti della società di mutui Better.com
Il ceo ha deciso di lasciare il 9% della forza lavoro dell'azienda …
Generali, Leonardo Del Vecchio sale ancora. Ora è al 6,13%
Ha acquistato circa 1,542 milioni di azioni tra l'1 e il 3 dicembre, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: