Mer, 08 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Wall Street apre contrastata

Protagonisti Tesla, Disney e Beyond Meat

Wall Street apre contrastata. Il Dow Jones cede lo 0,19% a 36.012 punti circa; lo S&P 500 avanza dello 0,18% a 4.655, mentre il Nasdaq fa +0,66% a 15.727 punti.

Tra i titoli rimane protagonista Tesla dopo il sondaggio di Musk su Twitter (guarda qui). Ieri il titolo ha recuperato terreno, chiudendo in rialzo di oltre il 4%, dopo che il colosso produttore di auto elettriche ha perso quasi $ 200 miliardi di dollari di valore nelle due sessioni precedenti. Oggi le quotazioni avanzano di appena mezzo punto percentuale.

Da segnalare anche Walt Disney che ha pubblicato i conti ieri dopo la chiusura dei mercati, riportando un rallentamento della crescita degli abbonati alla piattaforma di streaming Disney+ in seguito all’allentamento dei lockdown. In apertura il titolo scambia al ribasso del 7%.

Va peggio per il titolo di Beyond Meat, l’azienda specializzata in carne a base vegetale, fondata dal vegano Ethan Brown. Le quotazioni affondano di quasi il 20% dopo che il gruppo ha reso noto di aver riportato nel terzo trimestre del 2021 una perdita netta per $54,8 milioni, o 87 centesimi per azione, peggiore del passivo per azione di 39 centesimi atteso dal consensus, e peggiore anche della perdita netta di $19,3 milioni, o di 31 centesimi per azione, riportata nel terzo trimestre del 2020. Beyond Meat ha deluso anche sul fronte del fatturato, con ricavi che si sono attestati a $106,4 milioni, livello inferiore ai $109.2 milioni attesi da Wall Street. Sconfortante infine anche l’outlook: per il quarto trimestre l’azienda prevede vendite nette comprese tra $85 milioni e $110 milioni, meno dei $131,6 milioni attesi dal consensus.

Contrastate ma con pochi spunti le piazze europee. Il Ftse Mib guadagna lo 0,12%, il Dax lo 0,19%, il Ftse 100 lo 0,45% e lo Stoxx 600 lo 0,26%. Sotto la parità il Cac di Parigi.

Il petrolio è in ripresa nei due listini di riferimento, con il Wti a 81,8 dollari al barile e il Brent a 83,1dollari. Oro in rialzo sopra i 1.860 dollari l’oncia, bitcoin in lieve flessione intorno ai 65.000. Dollaro forte: il cross tra euro e biglietto verde scende a 1,1467. 

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: Johannes EISELE / AFP

Ti potrebbe interessare anche:

Piazza Affari chiude in ribasso. Maglia nera dell’Europa
In ribasso tutta l'Europa Piazza Affari chiude la festa dell'Immacolata in ribasso. …
Titoli di Stato: Spread Btp-Bund balza a 135 punti
Si teme una stretta della Bce Non solo la Fed, anche la …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: