Ven, 03 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Cina, Evergrande vende il 18% di HengTen per 273 milioni di dollari

Il patron Xu Jiayin vende case e jet per salvare il gruppo

Evergrande le tenta tutte pur di salvarsi dal temutissimo default. Il colosso immobiliare cinese ha ceduto il suo 18% residuo nella società di produzione cinematografica e di streaming HengTen Networks per 273 milioni di dollari circa.

Con un avviso alla Borsa di Hong Kong Evergrande ha ufficializzato la vendita del pacchetto azionario di HengTen come ultimo sforzo per raccogliere capitali con le dismissioni per far fronte a debiti per oltre 300 miliardi.

Non solo. Xu Jiayin, il presidente di Evergrande, ha venduto beni personali per un valore di oltre 7 miliardi di yuan (1,1 miliardi di dollari) per sostenere la compagnia in difficoltà. Lo riportano i media cinesi. Xu ha venduto diverse case a Hong Kong, Guangzhou e Shenzhen, oltre ad alcuni jet privati.

Il denaro, che Xu ha trasferito in Evergrande dall’inizio di luglio, è stato utilizzato per “mantenere le operazioni di base commerciali“, per pagare gli stipendi del personale e gli interessi su alcune obbligazioni. I soldi sono stati destinati anche al completamento di progetti immobiliari in tutta la Cina.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: REUTERS/Tyrone Siu/File Photo

Ti potrebbe interessare anche:

Censis, boom di poveri a causa del Covid: +104,8% nel 2020. Ma molti sono ancora negazionisti
Per tre milioni di italiani il Covid non esiste Il Covid ha …
Istat, riviste al rialzo le stime economiche: Pil a +6,3% nel 2021 e +4,7% nel 2022
Gli investimenti ed i consumi sosterranno la ripresa. L'inflazione dovrebbe indebolirsi nella …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: