Lun, 24 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Cina, l’attività manifatturiera torna in fase espansiva. E’ la prima volta da agosto

L’indice Pmi manifatturiero ufficiale della Cina è salito a 50,1 punti, facendo meglio dei 49,6 punti attesi e in aumento rispetto ai 49,2 punti precedenti

Buone notizie arrivano dalla Cina. L’indice Pmi manifatturiero torna in fase di espansione per la prima volta da agosto.

A novembre il dato è salito a 50,1 punti, facendo meglio dei 49,6 punti attesi e in aumento rispetto ai 49,2 punti precedenti. L’indice ha superato, per la prima volta da agosto appunto, anche se di pochissimo, la soglia dei 50 punti, linea di demarcazione tra fase di contrazione (valori al di sotto) e fase di espansione (valori al di sopra) dell’attività economica.

Il Pmi non manifatturiero cinese è rimasto invece quasi invariato rispetto al mese precedente, attestandosi a 52,3 punti, dai 52,4 punti precedenti, al di sotto dei 53 punti previsti dal consensus.

Il Pmi Composite della Cina, infine, è stato pari a 52,2 punti, in miglioramento rispetto ai precedenti 50,8 punti.

In entrambi i casi l’indice mostra espansione, perché superiore alla soglia dei 50 punti.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/ADRIAN BRADSHAW

Ti potrebbe interessare anche:

Lunedì nero a Piazza Affari, prosegue la scia rossa in Europa
Le borse pagano l'influenza di Wall Street, pesano le tensioni internazionali Le …
Diesel, il nuovo Ceo del Nord America è Eraldo Poletto
L'obiettivo è rafforzare la presenza sul mercato Usa e canadese Diesel ha …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: