Mar, 25 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Wall Street apre sotto la parità per paura della Fed

Gli investitori preoccupati in particolare per l’ormai prossimo rialzo dei tassi di interesse da parte della Fed. Positive le piazze europee

Wall Street apre sotto la parità con gli investitori preoccupati in particolare per l’ormai prossimo rialzo dei tassi di interesse da parte della Fed. Il Dow Jones perde lo 0,4%, l’S&P 500 lo 0,3% e il Nasdaq lo 0,1%. Rendimento del T-Bond decennale in ribasso all’1,775%.

Sul versante corporate, le compagnie aeree possono tirare un sospiro di sollievo, visto che tasso di cancellazioni dei voli negli Stati Uniti è in miglioramento, dopo gli stop forzati imposti da casi Covid in aumento e le tempeste di neve in molte zone del Paese. 

Tra i titoli rilevanti da segnalare anche Nikola, in rialzo al Nasdaq di oltre il 2% dopo l’accordo per la consegna di 50 truck elettrici a Covenant Logistics.

Positive le piazze europee. Milano guadagna lo 0,6%, Francoforte lo 0,9%, Parigi lo 0,8%, Londra lo 0,5% e lo Stoxx 600 lo 0,7%.

Il petrolio è in rialzo nei due listini di riferimento: ii Wti scambia a 79,7 dollari al barile, il Brent è a quota 82,2. Oro sopra 1.800 dollari l’oncia. Bitcoin piatto a 41.400 dollari. Cross tra euro e biglietto verde stabile a 1,1326. Spread Btp-Bund in rialzo a 138 punti base.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: Johannes EISELE / AFP

Ti potrebbe interessare anche:

Unilever taglia 1.500 posti di lavoro
L'obiettivo è rendere la struttura aziendale più semplice Unilever si riorganizza e …
Usa, cala la fiducia dei consumatori a gennaio
Peggiora il settore manifatturiero Scende la fiducia dei consumatori americani. A gennaio …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: