Ven, 20 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Bce, Lagarde: “I criptoasset sono una minaccia. Usati per aggirare sanzioni in Russia”

“Sono state già effettuate diverse segnalazioni su casi di questo tipo alle autorità Ue”

«Le cripto attività sono la categoria che mi preoccupa di più riguardo ai tentativi di aggirare le sanzioni contro la Russia». La presidente della Bce, Christine Lagarde, punta ancora il dito contro le monete virtuali. L’occasione è stata l’Innovation Summit della Banca dei regolamenti internazionali di Basilea dove ha ribadito che le criptoattività “non sono monete e non sono mezzi di pagamento, ma vengono certamente usate come un mezzo per aggirare le sanzioni contro la Russia, decise da vari Paesi nel mondo”.

«Qui in Europa – ha poi puntualizzato – abbiamo intrapreso passi per segnalare chiaramente a tutti coloro che offrono servizi o transazioni legate ai criptoasset che saranno ritenuti complici nel cercare di aggirare le sanzioni che sarebbero altrimenti applicabili alle persone coinvolte. E quando vedi il forte afflusso di rubli sui criptoasset è ai massimi che abbiano visto credo dal maggio del 2021, sta chiaramente salendo».

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: SHUTTERSTOCK

Ti potrebbe interessare anche:

Palamar: “resto dentro Azovstal”
Secondo i media russi, Sviatoslav “Kalina” Palomar aveva abbandonato l’acciaieria Azovstal ieri …
Russia: “metà dei clienti europei di Gazprom ha già aperto conto in rubli”
Lo ha dichiarato il vicepresidente della Federazione Russa Novak Il vicepresidente della …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: