Gio, 26 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Al via l’ora legale, in 7 mesi risparmi per 190 milioni

Inoltre si consumeranno 420 milioni di kilowattora in meno

È scattata stanotte l’ora legale: gli italiani hanno dormito un’ora in meno, ma hanno guadagnato 60 minuti di luce in più e, secondo la Rete Elettrica Nazionale Spa, Terna, il risparmio sarà sostanzioso, pari a 190 milioni di euro in 7 mesi e 420 milioni di kilowattora consumati in meno.

Al momento, infatti, il costo medio del kilowattora per “cliente domestico tipo” secondo Terna, è di 46,03 centesimi al lordo delle imposte. I 420 milioni di kilowattora di consumo che verranno risparmiati equivalgono al fabbisogno energetico medio di 150 mila famiglie.

I benefici non finiscono qui: secondo le stime grazie all’ora legale saranno risparmiate 200 mila tonnellate di anidride carbonica.

Terna rende noto che tra il 2004 e il 2021 senza l’ora legale l’Italia avrebbe consumato 10,5 miliardi di kilowattora in più, che in termini economici sono tradotti in oltre 1,8 miliardi di euro spesi.

I mesi durante i quali la soglia del risparmio è più alta sono aprile e ottobre, mentre nei mesi estivi cala un po’, soprattutto a causa degli uffici chiusi.

di: Micaela FERRARO

FOTO: PIXABAY

Ti potrebbe interessare anche:

Fosse comuni a Lugansk
Sono 29 i giornalisti uccisi dall'inizio nel conflitto A Lysychansk, nella Regione …
Chiusura positiva per Wall Street
Il Dow Jones chiude a +0,60%, il Nasdaq a +1,51% Wall Street …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: