Ven, 27 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Ancora vendite su Wall Street. Occhio alla Fed e alla Cina

Oltre a Wall Street giù anche le piazze europee

Continuano le vendite su Wall Street che apre anche oggi in ribasso. Il Dow Jones inizia le contrattazioni giù dell’1,5%, l’S&P 500 dell’1,7% e il Nasdaq del 2,1%. Il rendimento del Treasury decennale intanto sale all’3,13%, dopo aver toccato in giornata il livello massimo dal 2018 a 3,185%. 

Gli investitori credono che la Fed sarà ancora più restrittiva nella riunione di giugno, soprattutto dopo i dati del mercato del lavoro negli Usa che si mostra forte. A ciò si aggiungono i timori per le prolungate restrizioni imposte dalla Cina e le ripercussioni che queste hanno sulle catene di approvvigionamento globali. 

Ancora pesanti le vendite sui listini europei. Il Ftse Mib perde l’1,5%, il Cac l’1,7%, il Dax l’1,3%, lo Stoxx 600 l’1,7% e il Ftse 100 l’1,6%.

Il petrolio risulta ancora in calo nei due listini di riferimento, con il Wti a 107,6 dollari al barile e il Brent sopra i 110 dollari. Oro in ribasso dello 0,7% a 1.870 dollari l’oncia, biglietto verde forte, con il cross tra euro e valuta americana in contrazione a 1,054.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: SHUTTERSTOCK

Ti potrebbe interessare anche:

8 vittime nei raid a Kharkiv
La procuratrice generale ucraina Venediktova ha dichiarato che sono in corso indagini …
Walmart rafforza la consegna di pacchi con droni negli Usa
Walmart sarà in grado di consegnare con i droni, in un anno, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: