Mar, 22 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Dl Rilancio, possibilità di estendere l’ecobonus alle seconde case

Maxi detrazione al 110% anche per alberghi e impianti sportivi

L’ecobonus al 110% potrebbe essere esteso anche alle seconde case. Il Governo è infatti al lavoro per estendere il super aiuto economico per l’efficientamento energetico e le misure antisismiche anche a tutte le abitazioni che gli italiani usano per le vacanze, purché non siano di lusso. Lo prevede un emendamento della Maggioranza del decreto Rilancio. La proposta di modifica vorrebbe estendere il bonus anche agli impianti sportivi e agli alberghi (con un aumento delle risorse) fino al tutto il 2022. 

Soddisfatto il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Riccardo Fraccaro, principale promotore di queste misure. “Accolgo con favore le proposte trasversali. E’ ed è sempre stato questo il mio obiettivo, infatti la proposta iniziale che ho presentato prevedeva proprio questo ampio margine temporale e di applicazione per il super econonus e il super sisma bonus“, ha dichiarato Fraccaro commentando gli emendamenti al dl Rilancio.

di: Maria Lucia PANUCCI

LEGGI ANCHE: Ecobonus, nel decreto rilancio detrazioni per l’acquisto di condizionatori

LEGGI ANCHE: Con l’Ecobonus la casa può arrivare a valere fino al 30% in più

LEGGI ANCHE: Ristrutturare casa senza spendere un euro. Ecco come funziona l’Ecobonus per l’edilizia

Pensioni, Al via la nuova era del “dopo” quota 100
Governo e sindacati cominciano a gettare le basi del nuovo assetto previdenziale …
Pa, La ministra Dadone assicura: “Sempre più lavoro agile. In arrivo i POLA”
“E’ il momento di sradicare l’immagine obsoleta della Pubblica Amministrazione” Sempre più …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: