Lun, 12 Aprile
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Inizio marzo positivo per l’Eurozona. Piazza Affari a +1,82%

I listini europei trainati dall’apertura positiva di Wall Street: ottimismo per vaccini e pmi manifatturiero

Piazza Affari esulta nella prima giornata di marzo, con un +1,82% a 23.265 punti. Un trend condiviso con i listini europei: Francoforte va a +1,65%, Londra a +1,67% e Parigi a +1,72%.

Una partenza ottima dovuta all’apertura in grande rialzo di Wall Street del pomeriggio e all’ottimismo per l’approvazione del vaccino Johnson&Johnson da parte dell’FDA (leggi qui), nonché dei dati macro del Pmi manifatturiero, in Europa (guarda qui) e negli Usa (come visto qui).

I titoli migliori oggi sono Leonardo, che va a +3,92% con 6,89 euro, Atlantia, che va a +3,80% dopo gli ultimi sviluppi sulla vendita di Aspi (puoi approfondire qui), Unicredit a +2,81% e Bper e Intesa Sanpaolo a +1,22%. Tra i finanziari spicca Azimut con ben il +4,68% e Poste con il +4,51% che la riavvicina al muro dei 10 euro.

Lo spread Btp/Bund è in contrazione di quasi tre punti, si riporta in prossimità dei 100 punti. L’oro è in rialzo dello 0,5%, si consolida invece il petrolio: Brent scambia a 65 dollari, e Wti scambia a 62 dollari circa. L’euro perde terreno rispetto al dollaro, il tasso di cambio oggi è a 1,2058.

di: Micaela FERRARO

FOTO: AFP/ROMEO GACAD

Ti potrebbe interessare anche:

Ripartenza: Garavaglia insiste: “quasi tutto riaperto il 2 giugno”
“Pronti ad anticipare il green pass rispetto all'Europa" Il 2 giugno: questa …
DiaSorin si espande negli Stati Uniti. Acquista Luminex per 1,8 miliardi di dollari
Lo scopo è creare un grande polo della diagnostica molecolare DiaSorin si …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: