Lun, 18 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Usa, da novembre frontiere aperte ai viaggiatori vaccinati da Canada e Messico

La misura vale anche per i viaggi non essenziali. Ancora una data precisa non c’è

Ad inizio novembre gli Stati Uniti riapriranno i confini terrestri con il Messico e il Canada ai viaggiatori vaccinati contro il Covid-19 e che effettuano viaggi ritenuti non essenziali. Lo ha annunciato un alto funzionario della Casa Bianca, aggiungendo che la data precisa di entrata in vigore del nuovo dispositivo sarà resa nota “molto presto” sia per i viaggi via terra, sia per i voli internazionali.

La notizia segue l’annuncio di alcune settimane fa in cui l’amministrazione Biden ha aperto ai viaggi ai cittadini dell’Unione europea e di diversi altri Stati, tra cui Regno Unito, Cina, Brasile, Sudafrica, India e Iran, a partire da novembre dopo 18 mesi di divieti.

di: Maria Lucia PANUCCI

Ti potrebbe interessare anche:

Bonus spesa, si può richiedere in cinque città italiane
Approvata una nuova tranche in alcuni Comuni italiani Sono stati riaperti i …
Ue, transizione energetica: rischio potenziale mille miliardi
Il rapporto del servizio studi del Parlamento Ue Secondo un rapporto predisposto …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: