Mer, 08 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Partenza in ribasso per Piazza Affari e le Borse europee. Preoccupano i nuovi casi di Covid

Da seguire lo Zew tedesco e i prezzi alla produzione Usa di ottobre. A Piazza Affari attenzione anche ai conti di Fineco, Safilo, Brembo e Ferragamo

Partono in ribasso questa mattina le principali Borse europee. Nei primi minuti di contrattazioni il Ftse 100 indietreggia dello 0,21%, mentre il Dax e il Cac40 cedono rispettivamente lo 0,15% e lo 0,44%.

Anche Piazza Affari si muove in lieve calo in avvio. A Milano l’indice Ftse Mib segna -0,18% a 27.660 punti. Si conferma oggi la debolezza di Banco BPM (-1,62%), così come Moncler (-2,5%). Bene invece Unicredit (+0,9%) e Intermpump (+1,5%).

Gli investitori sono preoccupati per l’aumento dei casi di virus nel Vecchio Continente e per nuovi possibili restrizioni a causa dello stallo dei programmi di vaccinazione. 

Intanto negli Usa stamani i future azionari sono poco sotto la parità (Dow Jones -0,16%, S&P -0,13% e Nasdaq -0,02%), mentre è mista l’Asia, con Tokyo che fa -0,75%, Hong Kong +0,09% e Shanghai +0,27%.

Nel valutario, l’euro/dollaro è a 1,16 (+0,12), il dollaro/yen a 112,84, -0,34% e il cross tra sterlina e dollaro è a 1,357, +0,05%. Il bitcoin continua a correre e fa +3,18% a 68.064 dollari, un nuovo massimo storico. Tra le commodities i prezzi del petrolio sono in rialzo, con incrementi marginali. Il Wti fa +0,04% a 81,96 dollari al barile, sempre sui massimi da sette anni, il Brent segna il +0,01% a 83,43 dollari, restando al top da tre anni. L’oro resta sopra ai 1.800 dollari l’oncia, e tratta a 1.827 dollari (-0,05%).

L’agenda macro di oggi prevede nel corso della mattina l’indice Zew, che misura la fiducia delle imprese tedesche. Nel pomeriggio dagli Stati Uniti giungeranno i prezzi alla produzione a ottobre. A livello societario oggi sono attesi i risultati di Ferragamo, Brembo, Finecobank e Safilo.

di: Maria Lucia PANUCCI

Ti potrebbe interessare anche:

Cile, accordo Atlantia-governo per riqualificare la città di Santiago
Sul piatto 100 milioni. I lavori partiranno già nel 2022 Riqualificare la …
Covid, la terza dose di Pfizer neutralizza la variante Omicron
Uno studio ancora preliminare rivela che la terza dose di vaccino garantisce un livello di protezione simile a …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: