Ven, 03 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Usa, rivisto al rialzo il Pil del terzo trimestre: +2,1%

Le spese personali reali sono cresciute dell’1,7% rispetto all’1,6% precedente. Rallenta la crescita dei profitti delle imprese

E’ stata confermata la crescita economica degli Stati Uniti. Il Pil del terzo trimestre ha visto un aumento del 2,1%, su base annualizzata. E’ quanto emerge dalla prima revisione del dato, a cui ne seguirà una seconda.

Il dato preliminare aveva indicato una espansione pari a +2%, rispetto al +6,7% del secondo trimestre e al +6,4% del primo trimestre.

Pur rivisto al rialzo, il Pil ha disatteso le attese degli analisti, che avevano previsto una crescita pari a +2,2%.

Le spese personali reali, motore principale della crescita americana, sono cresciute dell’1,7% rispetto all’1,6% precedente. Rallenta la crescita dei profitti delle imprese che fanno segnare un aumento del 4,2% dopo il +10,5% del trimestre precedente.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/SHAWN THEW

Ti potrebbe interessare anche:

Immacolata, 10 milioni di italiani in viaggio ma il 92% resterà in Italia
La meta preferita saranno le località d'arte. La spesa si attesterà sui 416 …
Censis, boom di poveri a causa del Covid: +104,8% nel 2020. Ma molti sono ancora negazionisti
Per tre milioni di italiani il Covid non esiste Il Covid ha …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: