Gio, 20 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Wall Street parte in rialzo dopo l’inflazione Usa

Tra i titoli spiccano Tesla ed Oracle

Wall Street apre in rialzo dopo l’inflazione record negli Usa (guarda qui). Il Dow Jones sale di 184 punti (+0,51%), a 35.938 punti; lo S&P 500 avanza dello 0,61% a 4.695 punti, mentre il Nasdaq fa +0,40% a 15.581 punti circa.

Tra i titoli protagonisti di oggi c’è Tesla che al momento riporta un trend piatto, dopo aver perso l’1% in premercato, a causa della notizia relativa all’ennesima decisione del ceo Elon Musk di smobilizzare nuove azioni del colosso delle auto elettriche (leggi qui).

Boom di buy invece sul titolo Oracle che schizza di oltre +16% dopo che la società americana ha diramato ieri i suoi risultati di bilancio. Dalla trimestrale è emerso un eps pari a $1,21 su base adjusted, meglio degli $1,11 attesi dal consensus degli analisti. Il fatturato, nel secondo trimestre fiscale dell’anno, è salito inoltre del 6% a $10,36 miliardi, meglio dei $10,21 miliardi attesi. Riguardo alla guidance, Oracle prevede un eps per il suo terzo trimestre fiscale compreso tra $1,14 e $1,18 su base adjusted, e un fatturato in rialzo tra il 3% e il 5%. Gli analisti intervistati da Refinitiv prevedono utili su base adjusted di $1,16 per azione su un giro d’affari di $10,56 miliardi, fattore che implicherebbe per il fatturato un aumento del 5% circa.

Positive ma vicine alla parità nel frattempo anche le piazze europee. Il Ftse Mib cresce dello 0,2%, il Cac dello 0,1%, il Dax dello 0,2%, il Ftse 100 e lo Stoxx 600 dello 0,04%.

Il petrolio è in forte ripresa nei due listini di riferimento, con il Wti sui 71,9 dollari al barile e il Brent a quota 75,2. Oro in crescita a 1.783 dollari l’oncia. Bitcoin in forte ripresa a quota 49.500. Euro debole sul biglietto verde al cross di 1,1279, spread Btp-Bund in lieve calo a 133 punti base.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: Johannes EISELE / AFP

Ti potrebbe interessare anche:

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: