Ven, 03 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Inflazione: prezzi in aumento nel post pandemia

Ecco i settori che hanno registrato un’impennata dei prezzi rispetto al 2020

La ripresa economica che molti Paesi del mondo stanno attraversando dopo la fine delle prime fasi della pandemia ha fatto aumentare i prezzi di beni e servizi. La carenza di materie prime e l’inflazione hanno spinto verso l’alto i costi delle bollette e non solo.

Secondo l’analisi elaborata da Sky TG24 su dati Istat, rispetto al periodo precedente alla pandemia anche hotel, alimentari e altri prodotti sono diventati più costosi se si confrontano i prezzi di febbraio 2020 e quelli di ottobre 2021.

Uno dei rincari più sentiti dagli italiani è stato quello sulle bollette. Tra i responsabili la carenza di gas naturale in Europa e la ripresa economica in Cina che ha fatto crescere la domanda di corrente elettrica necessaria per la produzione e l’esportazione dei beni richiesti all’estero. L’aumento segna un +16,4%.

Con un +12,2% anche i servizi di strutture alberghiere hanno visto aumentare i prezzi nell’ultimo anno e mezzo.

Anche le varie componenti per la produzione di automobili e altri mezzi di trasporto hanno visto un rialzo, per questo la spesa per una nuova macchina è salita del 3,1%. A crescere sono anche i prezzi dei menu dei ristoranti, che registrano un +2,9%, oltre che l’’istruzione dei più piccoli, quella di asili nido e scuole materne, che ha visto le spese salire del 2,9%.

In aumento dell’1,7% anche il prezzo di sigarette e bevande alcoliche, il cui costo è in gran parte dovuto alle accise. Costa di più anche fare la spesa, gli alimentari erano già diventati più cari durante il primo lockdown e, dopo alcuni mesi di calo, ora vedono i prezzi di nuovo in aumento con un +1,3% rispetto al periodo precedente alla pandemia.

I prezzi dei beni e dei servizi offerti da alcuni settori sono invece diminuiti rispetto a febbraio 2020, come ad esempio per le calzature, la telefonia (abbonamenti e ricariche) e le polizze assicurative (leggi qui per saperne di più).

di: Filippo FOLLIERO

FOTO: ANSA

LEGGI ANCHE: Inflazione, Bolzano e Bologna sono le città più care. Ancona è la più economica

Ti potrebbe interessare anche:

Allianz, al via il nuovo piano strategico al 2024: nuova politica di dividendi
Prevista  una crescita annua del 5-7% dell’utile per azione, un ritorno sul …
Criptovalute Oggi 03/12/2021
Prezzi e variazioni delle principali monete virtuali Giornata in verde per le …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: