Gio, 27 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Voli cancellati: salgono a 6 mila in tutto il mondo

Mentre la variante Omicron dilaga tra gli equipaggi delle compagnie aeree mondiali, i passeggeri di migliaia di voli restano a terra

Continuano ad aumentare il numero di voli cancellati in tutto il mondo a causa della variante Omicron (ne avevamo parlato qui). Solo durante il fine settimana di Natale, infatti, sono stati quasi 6 mila i voli che hanno subito la cancellazione, altrettanti quelli che hanno viaggiato in ritardo, mentre altre 3.000 cancellazioni sono previste per oggi.

Secondo quanto riportato dal sito Flightaware, venerdì sono state registrate circa 2.400 cancellazioni, sabato 2.650 (di cui 940 negli States).

Tra le compagnie aeree più colpite dalla diffusione del contagio tra gli equipaggi ci sono Lufthansa, Delta e United Airlines. Quest’ultima ha annullato 439 voli tra venerdì e sabato, il 10% del totale programmato.

Non va meglio per la Delta che nell’arco degli stessi due giorni ha cancellato, tra Omicron e condizioni meteo avverse, 470 voli in totale. Si aggiunge anche la Alaska Airlines, i cui dipendenti si sono messi in autoisolamento dopo il presunto contatto con positivi.

Il primato dei voli cancellati, in ogni caso, va alle compagnie cinesi: 540 per China Eastern, 267 per Air China, un quarto del totale programmato per entrambe.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA/EPA/JOHN G. MABANGLO

LEGGI ANCHE: Decolla il primo Ita Airways con livrea azzurra, dedicato a Paolo Rossi

Ti potrebbero interessare anche:

La strana storia di SpiceDao, il gruppo di utenti che ha vinto all’asta lo storyboard di Dune
L'organizzazione si è accaparrata l'opera scritta dal regista Jodorowsky per realizzarne una …
Lavoro, il retail continua a soffrire
Secondo un'analisi condotta dall'agenzia Jobtech il settore della vendita al dettaglio è …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: