Lun, 24 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Stop spinta rialzista a Piazza Affari, chiusura in ribasso

Male anche l’Europa con l’eccezione di Londra

Chiudono in rosso le Borse europee, guidate da Milano che interrompe la fila rialzista dei giorni scorsi: il Ftse Mib ha chiuso la seduta in ribasso dello 0,37% a 27.344,25 punti. In Europa, il Dax ha perso lo 0,7%, il Cac lo 0,4% e lo Stoxx 600 lo 0,1%. In controtendenza Londra, che ha riaperto oggi dopo lo stop delle festività natalizie, segnando +0,6%.

Tra i titoli migliori di giornata ci sono Inwit a +0,86%; Bper, +0,77% dopo il miglioramento dell’outlook di Moody’s (leggi qui); la Banca popolare di Sondrio, che ha chiuso a +1,5% dopo il via libera dell’assemblea alla trasformazione in Spa (guarda qui). In ribasso invece Nexi, a -1,3%, Eni a -1%, Exor e Stellantis, che hanno ceduto lo 0,9% circa.

Materie prime: il petrolio è in crescita nei due listini di riferimento, con il Wti a 76,4 dollari al barile e il Brent a quota 79,1. L’oro si muove intorno ai 1.805 dollari l’oncia, e l’euro è in rafforzamento sul dollaro al cross di 1,135. Spread Btp-Bund intorno a 134 punti base.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Ancma, cresce l’elettrico trainato da quadricicli e moto
Nel 2021 +32,6% grazie agli acquisti privati Il 2021 è stato un …
Usa, rallenta la crescita dell’economia
L'indice Fed Chicago sull'attività nazionale è sceso a -0,15 punti L'economia americana …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: